Dopo aver completato la ristrutturazione di un’ala del castello di Grand Malagny, il Gruppo Franck Muller ha già lanciato un altro imponente progetto edilizio nella tenuta di Genthod. Entro gennaio 2018, due dei tre edifici che compongono la struttura saranno riprodotti per conservare lo stile neogotico che è parte integrante del DNA Franck Muller. Costruendo questi nuovi edifici, a cui si accederà da ampie scalinate, il gruppo incrementerà di 16.000 m² il proprio spazio di lavoro, con l’obiettivo di centralizzare le sue attività e raggruppare parte dello stabilimento di produzione di componenti, che attualmente si trova a Meyrin. Caratterizzati da uno stile evocativo di Versailles, questi due nuovi edifici esalteranno la personalità unica della tenuta di Watchland, con la sua meravigliosa vista sul lago di Ginevra e sul Monte Bianco.

Uno dei monumenti storici di Ginevra come vetrina

Uno dei monumenti storici di Ginevra come vetrina. Oltre alla tenuta di Grand Malagny, Franck Muller ha acquisito un’altro caposaldo della storia di Ginevra: la Tour de l’Île. Situata nel richiestissimo quartiere Saint-Gervais di Ginevra, è l’unica parte restante di un castello risalente al XIII secolo. Nel 1896, un nuovo edificio di ispirazione Art Déco è stato aggiunto alla torre, durante un enorme intervento di restauro. Nel 1996, Franck Muller ha preso in affitto il piano terra di questo edificio semi-indipendente per creare la sua boutique Delisle, con le sue famose vetrine colorate. Nel 2015, il gruppo ha acquistato l’intera struttura architettonica dopo esserne stato inquilino fino ad allora, e si sta preparando per una grande operazione di restauro per ampliare la propria boutique e occupare l’intera torre.