Rinomato per il suo stile impeccabile e il suo know-how nell’orologeria, Franck Muller ha rivelato un approccio completamente nuovo al concetto di tempo in un modo deliziosamente accattivante. La complicata e audace Crazy Hours ha entusiasmato molti appassionati di orologi sin dal suo debutto nel 2003, e quest'anno la Casa è orgogliosa di presentare l'ultima collezione di Asia Exclusive Vanguard Crazy Hours nel 2019.

Per celebrare questo nuovo lancio, Franck Muller il 29 marzo ha tenuto una festa intitolata "Crazy Hours 24/7" presso il Kingston International Center. In scena c'erano l’Ambassador del marchio per l’Asia Julian Cheung Chi-lam e sua moglie  Anita Yuen, e celebrità e modaioli tra cui Simon Yam, Qiqi, Michael Wong, Janet Ma, Kayla Wong, Kadin Wong, Calvin Choy, Winessa Chow, Ray Lui, Xiaojuan Yang, Shirley Cheung, James Shing, Michelle Chua, Heidi Chu, Dickens Lam, Wesley Wong, Florence Tsai, Tianyo Ma, Jimmy Tang, Antonia Cruz, Sarah Zhuang, Shaopin Tsui, ecc., insieme ad intenditori di orologi, clienti VIP e gli amici dei media.

Gli ospiti si sono riuniti per la prima volta sotto lo stesso tetto e con l'ispirazione della Crazy Hours, mentre posavano gli occhi sulla nuovissima collezione Vanguard Crazy Hours in mezzo a ad un giubilo cordiale. Nella vivacità di "Crazy Hours 24/7", gli ospiti sono stati rapiti giorno e notte dalla nostra elegante festa di svago. All'arrivo, sono stati portati in un tunnel psichedelico arricchito con numeri al neon in stile Art Deco della collezione iconica Crazy Hours. Dopo aver attraversato il misterioso tunnel del tempo, gli ospiti sono arrivati a Little Havana, ma gli occhi si sono subito posati sulle star dello spettacolo - le Vanguard Crazy Hours, incapsulate per la prima volta nella bellissima ed elegante cassa Vanguard. Con le taglie delle casse da uomo e da donna splendidamente esposte, gli ospiti hanno avuto una anteprima del retro ricurvo della cassa, che offre un'eccellente ergonomia del polso.

03.-Crazy-Hours-15th-Anniversary_7880-in-a-steel-case.png
FranckMuller-crazyhours-anniversary_2.JPG
Franck-Muller-Crazy-Hours-Party-6.JPG

Dopo essere stati affascinati dalla nuova collezione, gli ospiti hanno potuto esplorare e festeggiare nelle zone appositamente allestite. In primo luogo, la Little Havana di ispirazione cubana: uno spazio immerso in un'atmosfera sudamericana piena di architettura cubana vecchio stile, palme e iconici cappelli Panama. Naturalmente, c'era un sacco di whisky da sorseggiare mentre gli ospiti assimilavano la storia delle creazioni stellari di Franck Muller, in quanto è stata esposta una gamma completa di orologi.

La festa di "Giorno" è iniziata nei Beach e Brunch Club, dove gli ospiti sono stati accolti con divertenti giochi gonfiabili come cactus, bottiglie di Rosé e ciambelle per festeggiare in un’ambientazione da spiaggia estiva. Tra ombrelloni, asciugamani e materiale decorativo a forma di cibo gigante, la stazione per la colazione All Day serviva cialde croccanti, cocktail di cereali e birre artigianali.

Verso sera il signor Kingston Chu, direttore esecutivo per l’Asia di Franck Muller, e Mr. Nicholas Rudaz, direttore operativo del gruppo Franck Muller, hanno salutato gli ospiti divertiti con un caloroso benvenuto e hanno invitato tutte le parti a continuare nella "Notte" i festeggiamenti della nuovissima serie Vanguard Crazy Hours. Poco dopo la rivelazione di "Party at Night", la serata è stata accesa da Olivia Dawn, che ha ipnotizzato il pubblico con le sue potenti interpretazioni di violino elettrico e una voce squisita, riecheggiando perfettamente la filosofia della Casa - spingendo i confini dell'orologeria tradizionale.

FranckMuller-crazyhours-anniversary_3.jpg
FranckMuller-crazyhours-anniversary_4.JPG

Gli ospiti sono stati guidati attraverso un portale luccicante che è diventato una zona party. Un enorme orsetto peloso ha accolto gli ospiti con un cartello "Bring Me Home". Al bar, una frase blasonata che citava "Trust Me, You Can Dance" ha sfidato gli ospiti, e li ha tentati con prelibatezze come mini hamburger, churros e cocktail di bollicine. Dopo essersi riempiti di cibo ed aver battuto le mani per qualche minuto, gli ospiti si sono inoltre divertiti nei diversi angoli di mini-giochi come il lancio di monete arcobaleno, le freccette e i classici giochi arcade, tutti impreziositi da elementi degli indici Crazy Hours.

Dopo molte attività divertenti e ilarità, il Crazy Hours 24/7 party si è concluso come una gloriosa serata di sorprese e ricordi indimenticabili, come solo lo spirito della Franck Muller Crazy Hours può fornire.

Franck-Muller-Crazy-Hours-Party-Breakfast.JPG
Franck-Muller-Crazy-Hours-Party-hug-me.JPG
Franck-Muller-Crazy-Hours-Party-beach.JPG
Franck-Muller-Crazy-Hours-Party-Breakfast-3.JPG

A proposito di Crazy Hours
Lanciata nel 2003, l’idea della complicazione Crazy Hours è venuta al fondatore del brand Franck Muller mentre era in vacanza alle Mauritius. La complicazione comprende un modulo di ora saltante e un movimento automatico. Mentre la lancetta delle ore salta per indicare l’ora corretta, la lancetta dei minuti ruota attorno al quadrante in un ciclo tradizionale di 60 minuti. Anche se i numeri delle ore sembrano disposti casualmente, le ore “crazy” (folli) seguono una loro sequenza: ogni numero è disposto a un arco di circa 120 gradi rispetto al numero precedente.